(DIRE) Roma, 5 set. – “Con estrema soddisfazione prendo atto che la maggioranza M5S/Lega ha deciso di ritornare sui suoi passi in materia di proroga dell’obbligo dei vaccini, di ascoltare la scienza e abbandonare contrapposizioni ideologiche”. Cosi’ in una nota Maria Teresa Bellucci, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Affari Sociali. “La battaglia svolta dalle associazioni di rappresentanza di pediatri, medici, dirigenti scolastici, dall’Istituto Superiore di Sanita’ e dall’AIFA, a cui come capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Affari Sociali mi sono da subito convintamente unita- sottolinea- ha dato i suoi frutti e ha restituito la tutela della salute pubblica degli italiani e, in particolare, dei piu’ piccoli e indifesi. L’Italia e’ tra le cinque nazioni con piu’ alto tasso di malattia vaccinali insieme a India, Pakistan, Nigeria e Romania e, pertanto, e’ necessario un intervento coerente e costante di risoluzione di tale drammatica e allarmante emergenza sanitaria, senza tentennamenti o provvedimenti in materia di salute che non mettano al centro le evidenze scientifiche. Oggi vince la buona politica, la scienza e la tutela della salute dei bambini”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>