(ANSA) – ROMA, 26 SET – “La nostra iniziativa si e’ resa necessaria dopo la tragedia avvenuta lo scorso 18 settembre, quando la detenuta Alice Sebesta ha ucciso i suoi due figli scaraventandoli dalle scale del nido della sezione femminile. Fdi portera’ il tema dei ‘bambini dietro le sbarre’ all’attenzione della Camera, percorso gia’ iniziato attraverso un’interrogazione al Ministro Bonafede. Alcuni punti della vicenda Sebesta, infatti, vanno approfonditi in sede parlamentare”. Lo affermano in una nota di deputati di Fratelli d’Italia Maria Teresa Bellucci, Ylenja Lucaselli, Paolo Trancassini e Carolina Varchi che questa mattina si sono recati nel carcere di Rebibbia per verificare le condizioni di quei bambini minori di tre anni che, secondo legge, si trovano li’ con le proprie mamme. “Al Ministro Bonafede – si legge nella nota – diciamo che non serve sospendere il direttore, il vicedirettore e il vicecomandante della Polizia Penitenziaria senza, peraltro, attendere l’esito dell’istruttoria, calpestando il principio della presunzione di innocenza costituzionalmente garantito. Dobbiamo cambiare un’assurda legge che stabilisce la permanenza dei bambini in carcere: un bambino non puo’ crescere sereno dietro le sbarre!”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>