Manovra: Fdi, Castelli su Ires, sua ignoranza non ha limiti 

(ANSA) – ROMA, 27 DIC – “Resto basita e fortemente preoccupata per le dichiarazioni del Sottosegretario all’Economia Laura Castelli circa la difesa ad oltranza del raddoppio dell’Ires alle realtà non profit”. Lo dichiara in una nota Maria Teresa Bellucci, deputata e capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Affari Sociali alla Camera. “Preciso al Sottosegretario che con tale emendamento si colpiscono gli aiuti che vengono offerti dagli enti non profit ai più fragili. Certamente, la Castelli non ha alcuna idea di quel meraviglioso mondo che caratterizza la nostra Italia, costituito da 5 milioni di volontari e 800 mila operatori sociali che portano soccorso a bambini abbandonati, disabili, donne maltrattate, anziani, senza fissa dimora, che si prendono cura degli ultimi, di chi troppo spesso non trova alcuna risposta dalle Istituzioni. Tali aiuti derivano anche dal reinvestimento degli utili delle organizzazioni del Terzo Settore nei progetti e attivita’ sociali e, pertanto, se aumenta la tassazione di detti utili diminuisco gli aiuti; è ovvio e tristemente scontato. Invece – conclude Bellucci – la sua ignoranza, Sottosegretario Castelli, non ha limiti!”. (ANSA)

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non sarà pubblicato.